Gli Streamy Awards: ovvero, gli Oscar per i video su YouTube

Un premio specifico viene assegnato ogni anno per i migliori effetti visivi e speciali in una web serie

 

Se è vero che YouTube rappresenta la nuova frontiera del cinema, non poteva certamente farsi mancare i suoi premi Oscar: gli Streamy Awards.

Giunta all’ottava edizione, prevista per il prossimo settembre, questa cerimonia annuale, organizzata a Los Angeles da Dick Clark Productions e da Tubefilter, attribuisce i riconoscimenti alle eccellenze nel campo delle web serie e delle web tv.

Le nomination, che per l’edizione di quest’anno saranno annunciate nel corso di questo mese, vengono decise dal cosiddetto Blue Ribbon Panel (una giuria di artisti, dirigenti ed esperti nell’industria dei video online) su indicazione dei fan che possono esprimere il loro voto online.

Quanto alla premiazione, invece, è stata la prima al mondo ad essere integralmente trasmessa in streaming… e dove, se no?

 

Il premio per Vfx e Sfx

Come per gli Academy Awards veri e propri, sono oltre trenta i premi in palio, divisi in categorie che vanno dal genere d’azione a quello animato, dalla comedy al documentario, tutti assegnati sia per il singolo show che per le serie.

Senza dimenticare ovviamente i video stranieri, ovvero quelli realizzati al di fuori dei confini degli Stati Uniti e del Canada.

Ma le statuette che più interessano noi di NUTS sono quelle tecniche, in particolare quella riservata al canale ritenuto migliore nell’utilizzo degli effetti visivi e degli effetti speciali.

E, andando a spulciare in questo speciale albo d’oro, si scopre un dato sorprendente (a dire il vero, neanche troppo, per gli addetti ai lavori…): nelle ultime tre edizioni di fila, il nome uscito in testa alla classifica è sempre lo stesso, quello della Corridor Digital.

In altre parole, Sam Gorski, Niko Pueringer e (nel biennio 2015-2016) anche Jake Watson.

 

Domina Corridor Digital

Il loro è ormai uno dei canali di maggior successo e fama su YouTube: fondato nel 2010, ad oggi si avvicina alla vertiginosa quota di 751 milioni di visualizzazioni totali e 5 milioni di iscritti.

La loro specialità è quella di realizzare parodie leggere (come quella della canzone Bohemian Rapsody dei Queen), ma anche remake più seri di film e videogame (uno degli esempi più conosciuti è quello della web series Rush, ispirata a Battlefield).

Ma il motivo per cui sono stati capaci di raggiungere così tanto pubblico (nonché di imporre il loro dominio assoluto dei premi della critica negli ultimi anni) sta proprio nella qualità dei loro video e nella loro capacità di giocare con i Vfx e gli Sfx.

Chi volesse approfondire la loro arte e il dietro le quinte di Corridor Digital non può farsi mancare il loro secondo canale, intitolato Corridor Crew, in cui i due fondatori Gorski e Pueringer tengono un interessantissimo video-diario delle loro creazioni.

 

Gli altri vincitori

Prima del monologo targato Corridor, però, il premio per gli effetti speciali e visivi agli Streamy Awards era stato aggiudicato altre quattro volte.

In ordine cronologico, nel 2009 ad Erik Beck per Backyard Fx (un canale che pubblica tutorial per realizzare artigianalmente gli effetti speciali); nel 2010 a Jason Bergman, Nicholas Onstad, Bethany Onstad, Jason Knetge, Erik Porn, Ikuo Saito, David Dang per Fear Clinic (web serie che narra le avventure del dottor Andover, uno psichiatra radiato dall’albo che cura le paure della popolazione); nel 2013 ad Oliver Hotz e Matthew A. Rubin per Dr0ne (web serie che descrive un futuristico scenario di guerra in cui si utilizza una nuova arma micidiale, un drone umanoide più forte e rapido di qualsiasi soldato); nel 2014 a Daniel Hashimoto per Action Movie Kid (una serie di video in cui il figlio del creatore, James, è protagonista di imprese folli e pericolosissime, tutte ricreate in post-produzione).

Ma se siete interessati a contenuti cinematografici di qualità su YouTube, oltre a questi canali premiati dagli Streamy Awards, vi consigliamo di tenerne d’occhio anche altri: una buona scelta sono per esempio Nukazooka, Rocket Jump, Film Riot o Roster Teeth.