L’artista di oggi arriva dal nord, dalla fredda Hannover, e da li inizia la sua scalata al successo dei VFX.

Dopo la sua formazione classica in belle arti, grazie alla quale ha costruito una buona base per la gestione del compositing e del colore, Anselm trova un lavoro come stagista in SoulPix, una piccola azienda che all’epoca si occupava di varie attività tra cui realizzazioni di video musicali e videogames.

Qui prende dimestichezza con Photoschop, After Effects e soprattutto con VRay. Quando un giorno un collega gli fa conoscere il primo DVD avanzato per Effetti Visivi realizzato da Allan McKay, Anselm capisce che “da grande” avrebbe fatto quello.

Premiato come artista dell’anno 2013 da Autodesk, oggi è VFX supervisor e membro della VES (Visual Effects Society), autore di 3D Artist Magazine e fondatore di Incendii, uno studio di VFX con sede a New Orleans che offre la produzione di effetti visivi, in particolare quelli dedicati alla simulazione di particelle e all’animazione 3D per lungometraggi, film TV e pubblicità.

Esperto conoscitore di alcuni dei più grandi software (3D Studio MAX, Photoshop, After Effects, Eyeon Fusion, Particle Flow Toolbox con le sue estensioni toolbox 1-3, RayFire, Thinking Particles, FumeFX, Afterburn, Krakatoa e VRay) ha collaborato a realizzazioni del calibro di Avatar di James Cameron, Transformers 4, Star Trek – Into Darkness, Northmen – A Viking Saga, Robin Hood di Ridley Scott e Dragonball: Evolution.

Svolge inoltre attività didattica per alta formazione sul settore e gestisce il suo sito di formazione Volatile Training, una tra le più grandi fonti di tutorial per “mParticles” e “Advanced Data Manipulation” per 3dsMax.

Grande Anselm ?

Anselm Von Seherr-Thoss

WEBSITE