L’amore per il disegno da parte di questo artista nasce fin da subito, cioè da quando a soli due anni “arredò” le pareti della sua casa con colori pastello, forse con un certo dissenso da parte dei suoi genitori diremmo noi 😉

In realtà l’utilizzo dei colori prima, e della tavoletta grafica e dei software poi, non è mai cessato, tanto che Bobby ottiene il suo primo vero lavoro alla sola età di diciassette anni, quando viene ingaggiato dalla Disney, per poi vantare collaborazioni anche con Warner Bros e Star Wars.

Le specializzazioni di questo digital artist sono principalmente il character design e la concept art, dai più infatti è conosciuto proprio per le sue realizzazioni di creature e personaggi fantastici e decisamente bizzarri.

Attualmente Bobby vive a Toronto, in Canada, dove ha co-fondato Imaginism Studios, uno studio di pre-produzione e concept design per film, TV, giochi e pubblicazioni e di Schoolism.

Bobby infatti, oltre che realizzare concept e character per alcuni lungometraggi d’eccellenza, come ad esempio Alice in Wonderland di Tim Burton e Men in Black 3, illustra e pubblica artbooks.

E non solo… ha vinto numerosi premi per il suo lavoro creativo, tra cui un Emmy, ed ha collaborato a diversi lungometraggi per, oltre le già citate Disney e Warner Bros, anche per Dreamworks, Sony ed Universal Studios.

Bobby Chiu

WEBSITE