Goro è un brillante e attualissimo visual arist, forse uno dei talenti più versatili e stimolanti nel campo dell’illustrazione digitale degli ultimi anni, nonché pioniere della VR.

Giapponese di nascita ma tedesco di adozione Goro, appena finito di frequentare le scuole superiori fonda la Quaintix, una società di programmazione e sviluppo software.

Nel 2002 decide di concentrare i suoi studi sul 3D, iniziando frequentare la German Film School e laureandosi pochi anni dopo. In questo periodo ha sviluppato una passione per il digital painting, iniziando a realizzare quotidianamente dipinti digitali. Le prime esperienze lavorative dopo la laurea sono state importanti; consolida le sue competenze lavorando come Character Animator freelance e come Visual Development Artis per molti studi.

Nel 2008 approda alla DreamWorks Animation, uno degli studi cinematografici più famosi specializzati nell’animazione sia tradizionale che in CG, dove resta per sette anni. In questo periodo ha il privilegio di contribuire alla realizzazione di grandi progetti di animazione come Megamind, Madagascar 3 e Kung-Fu Panda 2 e in parallelo realizza centinaia di speed painting, grazie ai quali diventa conosciutissimo nel settore.

Conclusa la magica esperienza con la DreamWorks Animation Goro approda alla Oculus Story Studio, uno studio cinematografico animato di realtà virtuale (VR) nato con l’intento di promuovere ed essere di ispirazione per la sempre più crescente comunità di appassionati di cinema in VR. Qui collabora attivamente per la realizzazione di “Henry”, un corto VR originale vincitore di un Emmy come miglior programma interattivo originale e “Cara Angelica”, presentato al Sundance Film Festival 2017 ed interamente animato da Oculus Quill, un’applicazione di disegno e scultura VR.

E dall’esperienza VR, Goro non tornerà più indietro. Ha infatti creato una vera e propria community di arte virtuale per evidenziare le meraviglie che la VR è in grado di fare; in particolare esistono tre gruppi su facebook distinti per categoria: pittura virtuale, sculpting virtuale e animazione virtuale.

C’è qualcosa di veramente speciale in questo artista, le sue creazioni sono riconoscibili dai suoi tratti eleganti e sostanziali che riescono a raccontare infinite storie che solo pochi riuscirebbero ad illustrare con questa poesia.

Goro Fujita

WEBSITE