Krishnamurti Martins Costa, in arte Antropus, è un artista nato a Rio de Janeiro, Brasile. Inizia il suo rapporto con l’arte all’età di 4 anni, quando comincia ad occupare il suo tempo disegnando.

Scopre il mondo della Computer Grafica intorno all’età di 16 anni e poco dopo acquista il suo primo computer, un Amiga 500, con cui muove i primi passi in questo settore utilizzando principalmente software 2D. Alcuni anni dopo arriva il primo PC grazie al quale può finalmente confrontarsi con il mondo del 3D.

Avendo comunque sempre coltivato un forte interesse per la pittura, la scultura e per il mondo dell’arte tradizionale in generale decide di laurearsi in Belle Arti all’Università di Brasilia.

Lavora intanto come impiegato in una banca locale e qui inizia a realizzare illustrazioni per il reparto marketing, sviluppando l’identità visiva per il canale televisivo interno della banca. Avendo riconosciuto a questo punto quale fosse la sua vera strada, lascia definitivamente il lavoro da impiegato per dedicarsi esclusivamente alla Computer Grafica.

Insieme ad altri quattro amici inizia a lavorare al suo primo progetto O Lobisomem e o Coronel”, un cortometraggio indipendente che gli consente di vincere numerosi premi, tra cui “Animamundi 2002”, uno dei più grandi festival di animazione del Sud America. A questo punto comincia la carriera vera e propria; viene assunto come animatore presso la MisterGrafix dove fa la sua prima esperienza professionale.

Consapevole del proprio talento inizia a pubblicare i propri lavori su vari siti web e forum del settore e con sua grande sorpresa riscuote un notevole successo.

Grazie a questo inizia a ricevere richieste di collaborazione da tutto il mondo, scegliendo di trasferirsi in California, terra di grandi sogni e grandi possibilità in questo campo, e lavorando come Character Animator per un progetto cinematografico animato. Attualmente Kris è Creature Modeling Lead presso Industrial Light & Magic (ILM).

Con gli anni si è specializzato nella modellazione digitale di superfici organiche, occupandosi di modeling, texturing e ovviamente animazione.

Tra i suoi lavori più famosi possiamo riconoscere il film Warcraft, dove ha collaborato per la realizzazione dei personaggi Draka e Caged FrostWolf (per entrambi ha curato la modellazione del corpo e del volto); Transformers: Age of Extincion, in cui si è occupato della modellazione della testa di Lockdown, il “cattivone” del film e della modellazione dei pannelli del corpo di Grimlock, leader dei Dinobot, oltre ad altri interventi; The Avengers, in cui ha realizzato alcuni dettagli del personaggio Hulk e Capitan America, creando per quest’ultimo una piccola libreria di espressioni facciali dell’eroe usate durante le scene d’azione. Gli strumenti con cui preferisce lavorare sono ZBrush, Maya, VRay e Photoshop.

Krishnamurti M. Costa

WEBSITE

Leggi articolo precedente:
Fausto de Martini Concept artist

Fausto è un Digital Artist brasiliano con una lunga e patinata carriera nel mondo della Computer Grafica. Inizia il suo...

Chiudi