Manija Emran è una creative director afgana, nata a Kabul e cresciuta ad Essen, in Germania.

Si trasferisce a Montreal, in Canada, dove conclude gli studi e dove inizia a lavorare come graphic designer presso la Crayon-Design Studio.

Ma ben presto si fa sentire la sua passione per la e per il lettering, un mondo questo che la entusiasma fin da giovanissima.

Proprio per andare incontro a questa sua passione decide di trasferirsi in Europa dove, grazie alla sua caparbietà, riesce a lavorare con alcuni dei più grandi artisti di questo settore, tra cui Vince Frost, Philippe Apeloig e Pascal Colrat.

Grazie a queste grandi opportunità che Manija è riuscita a sfruttare con tutto l’entusiasmo possibile, approda prima alla Prologue in veste di Art Director e poi a The Mill in qualità di Creative Director.

Nella sua quasi ventennale carriera è riuscita a lavorare così bene col lettering tanto da aver creato title sequences per titoli come Robin Hood, Biancaneve e il cacciatore, We are the Giant e per The Huntsman.

Oggi questa straordinaria artista è una delle motion e graphic designer più brave e ricercate nel settore cinematografico tanto da essere stata inserita da Art of the Title nella Top Ten Women of Title Design.

Manija Emran

WEBSITE