Not get è il nuovo singolo di Björk, tratto dall’album Vulnicura del 2015.

Il video di questa canzone è solo l’ultimo di una serie realizzati per le tracce dell’ultimo lavoro dell’artista islandese, i quali hanno una componente innovativa: tutti sono prodotti con la tecnologia CGI di Unity 3D per regalare allo spettatore una magnifica esperienza di realtà visrtuale.

Quest’artista ha già una grande reputazione che la considera all’avanguardia nell’arte dei video musicali, e questo ultimo prodotto non solo lo conferma, ma ci mostra come in realtà non ha nessuna intenzione di rallentare il cammino verso questa innovativa forma d’arte. Vulnicura è senz’altro il primo vero album di musica VR.

Diretto da Warren Du Preez e Nick Thornton Jones la cantante appare come una creatura digitalmente avanzata dotata di ali nere e tentacoli al posto dei capelli, una figura semitrasparente cyberpunk che canta in un ambiente che assomiglia ad un mondo stile Final Fantasy.

L’animazione trasforma la figura e l’ambiente in maniera fluida, introducendo la luce e il colore sullo sfondo sfuocato, mentre la canzone si trasforma in un crescendo di suoni e melodie.

È l’ultimo tassello di una narrazione cronologica di un album che si presta perfettamente come forma ideale per la VR, un teatro in grado di catturare un paesaggio spiccatamente emozionale. Godetevelo

Notget

Leggi articolo precedente:
A single life di Job, Joris e Marieke

Questo divertentissimo corto che vi andiamo a proporre è così ben fatto che ha ottenuto, nel 2015, una nomination alla...

Chiudi