Pablo Rochat è un direttore creativo e designer di San Francisco.

Dopo essersi laureato in Graphic Design alla Rhode Island School of Design, intraprese il suo primo lavoro come stagista nel reparto artistico di Vogue Magazine nel 2010.

Successivamente passò a lavorare come designer alla Matador Records e a Microsoft, e poi ancora come direttore artistico a Goodby Silverstein & Partners e direttore del laboratorio creativo di Tinder.

Dal 2017 ha lanciato il suo Pablo Rochat Studio, che gli permette di offrire la sua vasta esperienza in Direzione Artistica, Direzione Creativa, Viral Marketing, Social Media, Interactive, Concept Development, Product Development, Branding e Identity a clienti del calibro di Nike, Apple, Facebook, New York Times, Netflix, Instagram, Airbnb, Gucci, Tommy Hilfiger, Red Bull, 20th Century Fox, NBC, Adobe, Nickelodeon e molti altri.

Ma Pablo è noto nel mondo soprattutto per il suo lavoro virale su Instagram e altri social media: è sempre alla ricerca di modi per creare contenuti inaspettati e divertenti per intrattenere i suoi oltre 500 mila follower, spesso sotto forma di meme, hack o scherzi interattivi.

Gli piace definirsi un “creativo che perde premi”, ma in effetti ne ha vinti tanti nel corso degli anni (due Webby Awards, il Gold SXSW Interactive Award, due Gold Addy Awards, sette FWA Awards e il Leone di Cannes, tra gli altri), diventando a tutti gli effetti uno dei creativi digitali più ambìti di tutta la California.

Pablo Rochat

WEBSITE