Quando si parla di Robert Valley non si può che pensare ad uno degli artisti digitali più avanguardistici ed innovativi nel campo delle arti visive.

Nato a Vancouver alla fine degli anni sessanta, rimane nella sua città natale fino alla conclusione degli studi, quando si laurea all’Emily Carr College, poi trasferirsi a San Francisco, terra di grandi opportunità.

Il giovane Robert inizia abbastanza precocemente la sua carriera, poco più che ventenne infatti viene richiesto per realizzare spot pubblicitari e storyboard su serie televisive animate.

Ma Robert non è semplicemente un bravo artista e il suo potenziale creativo non passa di certo inosservato.

L’occasione per dimostrare le sue grandi capacità nel mondo dell’animazione arriva quando viene scelto per collaborare alla realizzazione di Æon Flux, una serie animata statunitense a tema fantascientifico che ha negli anni riscontrato un grande successo a livello globale.

Alla fine degli anni novanta crea a San Francisco una società tutta sua, la Maverix Studios, che resta in piedi per qualche anno, per poi tornare all’attività da freelance e collaborando con clienti provenienti da tutto il mondo.

Certamente, per i più informati, il nome di Robert Valley è direttamente associato ad una delle band più iconiche del nuovo millennio, i Gorillaz, con la quale ha stabilito una lunga relazione di collaborazione e per la quale ha realizzato diversi video musicali.

I suoi lavori sono sempre eleganti, estremamente fluidi e con un design specifico, le sue composizioni e il suo stile conferiscono alle sue animazioni un potere quasi mistico ma sempre coinvolgente, come è possibile vedere nel suo primo lavoro personale, Pear Cider and Cigarettes, per il quale ha ricevuto una nomination all’Oscar per miglior cortometraggio animato.

Robert Valley

WEBSITE