Il talento che andiamo a presentare in questo spazio si chiama Simone Rasetti, un artista abruzzese che inizia la sua avventura laureandosi in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila.

Nel 2000, durante gli studi presso la cattedra di Scultura, approccia alla sua avventura nel mondo della grafica tridimensionale, cimentandosi nello studio dei software 3D con l’aiuto dei tutorial (rigorosamente in inglese) trovati in rete.

Non essendo completamente soddisfatto dai rendering si avvicina alla stampa 3D, in quanto sentiva la necessità di rendere solide le sue idee. In questo modo ha trovato il metodo di combinare insieme le tecniche digitali con quelle classiche.

Attualmente, grazie ai software di modellazione e alla stampa 3D, lavora come scultore digitale e prototipatore per diverse aziende e artisti, realizzando progetti complessi dallo studio iniziale fino alla resa finale, ultimando le sue sculture a mano con materiali diversi e strumenti professionali.

Simone ha avuto anche molte esperienze come scultore e restauratore per i beni culturali, il progetto più interessante lo ha visto coinvolto nella riqualificazione e ricostruzione delle statue ornamentali del Tempio di Iside (Pompei).

Simone Rasetti

WEBSITE