Vitaly è uno degli artisti digitali più interessanti e intraprendenti degli ultimi anni, oltre ad essere altamente produttivo, e non solo nell’industria dell’intrattenimento.

La sua storia professionale inizia dopo aver concluso i suoi studi alla Technical University of Moldova, quando trova un impiego come cinematic artist presso la Blizzard Entertainment.

Qui Vitaly ha lavorato come modellatore di personaggi 3D per la realizzazione di Starcraft 2, Diablo 3 e per il franchise di World of Warcraft.

Dall’industria dei videogames passa poi a quella cinematografica, collaborando con colossi come Industrial Light & Magic, Dreamworks, Paramount Pictures, MGM e Skydance Productions e partecipando alla realizzazione di film come RoboCop, Transformers 4: L’Era dell’Estinzione e il più recente Ghost In The Shell.

Durante gli anni della sua formidabile carriera Vitaly sviluppa anche una particolare passione per la tecnologia d’avanguardia.

Infatti spinto dalla sua propensione all’innovazione ed ispirato dal design futuristico ha iniziato a dedicarsi anche al design industriale di prodotti reali.

Sua è la mano da cui è nato Method, un robot dalle dimensioni considerevoli che sembra uscito direttamente da una pellicola di fantascienza e pronto ad essere immesso nel mercato da un’importante azienda giapponese del settore.

Che altro dire se non… chapeau!!!

Vitaly Bulgarov

ARTSTATION